martedì 11 febbraio 2014

Torta rustica "Girasole"

Quando, oltre a essere buono, un cibo è anche bello da vedere
Quando, prima di mangiare con la bocca, si mangia con gli occhi
Quando alcune ricette diventano un tormentone di gruppi di cuochine e blog


Ingredienti:

- 2 rotoli di pasta sfoglia

- 300 gr di spinaci surgelati

- 300 gr di ricotta

- 1 uovo

- parmigiano

- sale e pepe

- un tuorlo

- due cucchiai di acqua tiepida

- semi di sesamo


Cuocere gli spinaci, farli raffreddare e poi tritarli.
Aggiungere la ricotta, l'uovo, il parmigiano e aggiustare di sale e pepe.

A vostro gusto potete modificare il rapporto spinaci/ricotta.

Srotolare il primo rotolo e disporre il ripieno come da foto.




Chiudere con l'altro rotolo e coprire il centro con una tazza o una ciotola.

Fare delle incisioni con il coltello o con una forbice fino alla ciotola.  Prima tagliare in 4 (i punti cardinali), dividere a metà ogni spicchio in modo da ottenere 8 parti e dopo dividere ogni spicchio in 3. Alla fine si ottengono 24 striscioline.


Torcere ogni strisciolina, togliere la ciotola, spennellare con il tuorlo battuto con l'acqua tiepida e cospargere i semi di sesamo.


Cuocera a 200° fino a doratura.


Eccola nel buffet per il compleanno del mio cuccioletto, insieme a rustici e torte salate.





2 commenti:

  1. Sono dei capolavori. Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia grazie dei complimenti, per essere passata e per aver lasciato un commento. Se ti fa piacere iscriviti tra i membri.
      Ti aspetto ancora
      Biba

      Elimina